fbpx

Differenza tra riciclaggio e riutilizzo

diferencia entre reciclar y reutilizar

Sempre più persone hanno scelto di essere più responsabili nei confronti dell’ambiente. Ecco perché nel nostro vocabolario sono emerse parole che abbiamo già usato, ma che ora usiamo con maggiore frequenza e con più finalità. Da Greenuso vogliamo parlarvi di parole che sembrano uguali, ma in realtà non lo sono, riciclare e riutilizzare. Questa voce è stata creata appositamente per farvi conoscere la differenza tra riciclaggio e riutilizzo. Inoltre, vi diremo quali sono le tre R e i vantaggi di ciascuna di esse. Cominciamo!

Conoscere la differenza tra riciclo e riutilizzo

Riutilizzare, riciclare e ridurre sono considerate le tre R dell’ecologia. I loro concetti sono molto simili, ma dobbiamo imparare a differenziarli se vogliamo usarli correttamente. diferencia entre reciclar y reutilizar Da un lato, il riciclaggio è il momento in cui il materiale di cui è composto un determinato prodotto viene utilizzato e poi trasformato in qualcos’altro. Ad esempio, le bottiglie di vetro vengono trasformate in bicchieri o la carta usata può essere trasformata in carta nuova. Mentre, ridurre significa ridurre i consumi, sia di prodotti che di energia. La riduzione è il modo migliore per iniziare a sensibilizzare, prevenire e ridurre al minimo i danni all’ambiente. Nel processo di riutilizzo, il materiale dell’oggetto scartato non viene modificato, ma riutilizzato per un altro scopo. Quasi tutti i tipi di rifiuti possono essere riutilizzati, anche per scopi artistici.

Cosa possiamo ridurre, riutilizzare e riciclare?

Di seguito vogliamo parlarvi delle azioni che potete intraprendere in ciascuno dei processi di riduzione, riutilizzo e riciclaggio:

Ridurre

Tra le cose che possiamo ridurre ci sono
  • Prudenza a pensare prima di fare un acquisto, se necessario.
  • Spegnete le luci inutilizzate a casa o in ufficio.
  • Spegnere l’acqua dopo l’uso.
  • Limitare l’uso di prodotti confezionati o imballati.
  • Portate sempre con voi una borsa quando andate al mercato o al negozio.
  • Ridurre l’emissione di gas contaminanti.
>  Elenco degli alimenti proibiti per cani

Riutilizzare

Tra le cose che possono essere riutilizzate:
  • Le bottiglie di vetro sono eccellenti per decorare case e uffici.
  • I fondi di caffè sono meravigliosi da riutilizzare in giardino.
  • Gli spazzolini da denti, dopo averli usati si possono riutilizzare per la pulizia della casa.
  • Riviste o opuscoli possono essere utilizzati per vari mestieri.
  • Le lattine di alluminio dove viene il cibo in scatola, sono l’ideale per far volare la vostra immaginazione e realizzare qualsiasi idea.
  • Il pane duro può avere una seconda possibilità, purché non abbia muffa, si può trasformare in un ingrediente per zuppa di pane, pangrattato, creme e torte.
  • I tubi di carta igienica possono essere tagliati e sono ideali come vaso per piantare i semi.
  • I giornali possono essere riutilizzati per rivestire i libri per una migliore conservazione.

Riciclare

I materiali che si possono riciclare sono:
  • L’alluminio è un materiale riciclabile al 100% e può essere riciclato più e più volte senza perdere le sue qualità.
  • La carta è un materiale che si trova in molti nella spazzatura della casa o dell’ufficio, quindi è ideale per abbassare una grande percentuale di spazzatura, riciclando questo materiale.
  • Le bottiglie di plastica PET sono un materiale molto facile da riciclare e se non lo fai, non si degrada.
  • Riciclando il vetro risparmiamo il 50% di energia rispetto al vetro vergine.
  • Il cartone ondulato o ondulato è un materiale che viene prodotto a tonnellate ed è abbondante nei settori commerciali. Ogni tonnellata riciclata consente di risparmiare oltre 3,3 metri cubi di spazio in discarica.

Perché è importante riciclare e riutilizzare?

Sia il riciclaggio che il riutilizzo hanno molti vantaggi ambientali. Il riciclaggio va a vantaggio sia del fattore ecologico che di quello economico, poiché riducendo il volume dei rifiuti si riducono i costi di produzione e si preservano le aree naturali grazie alla minore richiesta di risorse.
>  Coltivare pomodori ciliegia è facile con questi consigli
Allo stesso modo, il riutilizzo è il modo migliore per contribuire alla cura del nostro pianeta. Dando nuova vita a un oggetto o a un prodotto, stiamo formando una cittadinanza più attenta all’ambiente. Ora che conoscete la differenza tra riciclaggio e riutilizzo e come sfruttare alcuni obiettivi che molti considerano rifiuti, vi invitiamo a utilizzare le tre R di ecologia. Ricordate, se tutti noi facciamo un piccolo cambiamento, andiamo a beneficio del pianeta Terra. Mettiamoci al lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *