fbpx
Coltivare pomodori ciliegia è facile con questi consigli

Coltivare pomodori ciliegia è facile con questi consigli

Volete coltivare le vostre verdure a casa? A Greenuso consigliamo di iniziare a coltivare pomodori ciliegia. Sono facili da piantare, non richiedono particolari cure e vengono raccolti abbastanza velocemente.

Con la nostra guida, coltivare i pomodori ciliegia in modo semplice con questi consigli e passi da seguire. Ora, puoi farlo facilmente e ottenere buoni risultati. Unisciti a noi!

Vantaggi della coltivazione del pomodoro ciliegino

cultivar tomates cherry

La coltivazione di questo frutto è molto benefica sotto molti aspetti, tra cui i seguenti:

  • Il consumo di pomodori ciliegini fornisce al corpo vitamine A, C, E, B1, B2 e B5, minerali, flavonoidi ed √® un ottimo antiossidante.
  • La sua coltivazione √® ideale per spazi ridotti, quindi, √® possibile coltivarlo, anche se si vive in un piccolo reparto.
  • √ą una pianta cos√¨ fruttuosa che con una sola pianta sar√† sufficiente a sfamare un’intera famiglia.
  • Coltivare pomodori ciliegia all’interno della vostra casa aggiunge un tocco decorativo all’ambiente, in quanto stanno benissimo su balconi e terrazze.
  • Crescerli √® anche un’attivit√† che contribuisce al rilassamento e alla gestione dello stress.

Tipi di pomodorini

Per darvi un’idea della variet√† di pomodori ciliegia che potete coltivare, vi invitiamo a dare un’occhiata alla seguente lista:

  • Pomodori ciliegiarotondi : √® il pi√Ļ classico e popolare. Per la sua forma e il suo colore √® chiamato pomodoro ciliegia.
  • Pomodori ciliegia apera : Dolce nel gusto e molto morbido nella consistenza. Sono a forma di pera.
  • Pomodori ciliegiagialli: sono piccoli pomodori a forma di pera di colore giallo dorato. Hanno un sapore dolce e una consistenza croccante.
  • PomodoriCiliegia Zebra: Molto suggestivi per le loro strisce nere sulla pelle marrone. La loro consistenza √® croccante e molto gustosa.
  • PomodoroBlack Cherry Tomato: I suoi frutti sono di colore rosso molto scuro, ha un sapore e una consistenza molto buona
>  Effetti globali della deforestazione e come invertirli

Consigli per la coltivazione di pomodori ciliegia

Coltivare i pomodorini a casa per godersi la loro freschezza e il loro sapore in una gustosa insalata sarà ora totalmente possibile. Basta seguire questi semplici consigli

Scegliere il posto giusto

La prima cosa che vi consiglieremo è di scegliere con molta attenzione il luogo dove piantare i pomodori. Se non avete un patio o un giardino, potete usare i vasi sul balcone, ma deve essere un posto dove il sole splende.

Germogliare le proprie piantine

√ą preferibile che si impari a far germogliare i propri semi di pomodoro ciliegio, piuttosto che acquistare dal mercato quelli trattati chimicamente. Per fare questo dovrete farlo:

  • Mettere e coprire i semi su un tovagliolo inumidito.
  • Ora, collocarlo in un luogo dove non riceva la luce diretta del sole.
  • Controllateli periodicamente e assicuratevi che rimangano umidi.
  • Tra circa tre o quattro giorni, le piantine cominceranno a germogliare.

Preparare il terreno

E’ una buona idea per rimestare il terreno dove si coltivano i pomodori ciliegia. Sia in cortile, in giardino o in vaso, il terreno non deve essere compattato o indurito, in quanto ci√≤ impedir√† alle radici di svilupparsi facilmente.

Inoltre, si dovrebbe fertilizzare in modo che le piante crescano sane. √ą possibile preparare il compost biologico utilizzando gli scarti alimentari come gusci d’uovo, verdure e altri.

Nel nostro blog troverete una guida su come fare il compost fatto in casa.

Piantare piantine di pomodoro ciliegio

Dopo una settimana i semi saranno germinati. √ą il momento di portarli in vaso o in giardino. Aprire un piccolo foro e inserire la radice, ricoprirla di terra senza premere forte e annaffiarla un po’.

>  Metodi per non filtrare l'aria: guarnizioni delle porte

Approfittate dei repellenti naturali per insetti

Si consiglia vivamente di piantare prezzemolo o erba cipollina accanto ai pomodori ciliegia. Questo perché queste piante fungono da pesticida naturale e tengono lontane mosche bianche, vermi e altri insetti che potrebbero influenzare la coltura del pomodoro.

Cura durante il processo di crescita

Una volta che l’impianto inizia a svilupparsi, dobbiamo fare attenzione a quanto segue:

  • Mettete un tutor in modo che cresca in posizione eretta. Questo consiste nel seppellire un bastone vicino ad esso per tenere la parte alta della pianta fino all’estremit√† del bastone.
  • Fare molta attenzione all’irrigazione della pianta. Ha bisogno di acqua, ma non troppa.
  • Inoltre, quando innaffiate la pianta, fatelo direttamente sul terreno. Attenzione a non bagnare le foglie, in modo da evitare i funghi.

Raccogli e goditi i tuoi pomodori ciliegini freschi

Una volta completato l’intero processo di coltivazione, vi starete probabilmente chiedendoquanto tempo ci vorr√† per coltivare i pomodori ciliegia Ebbene, il tempo dipender√† da diversi fattori come la temperatura, il sito, la qualit√† del fertilizzante e altri.

Ma in generale, in 20 o 30 giorni la pianta comincerà a fiorire e a formare il frutto. In altre 4 settimane il pomodoro sarà completamente formato ma ancora verde. Lasciate passare altre 4 settimane e i pomodorini saranno maturi e succosi quanto basta per preparare i vostri deliziosi piatti.

Dal momento che ci avete accompagnato fino alla fine di questa voce, dovrete riconoscere che coltivare davvero i pomodori ciliegia è semplice con questi consigli che vi abbiamo offerto.

Metteteli in pratica e godetevi il gusto delizioso dei pomodorini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Iscriviti alle nostre Newsletter