fbpx

Come fare una serra domestica passo dopo passo

Cómo hacer un invernadero casero paso a paso

Realizzare una serra in casa può essere un ottimo piano per la famiglia. Potete averla nel vostro patio, sulla terrazza o anche sul balcone, e iniziare a coltivare la vostra verdura di casa.

Volete sapere come si fa una serra domestica? Congratulazioni! Da Greenuso vi mostreremo i passi che dovete seguire per farlo facilmente. Cominciamo!

Cos’è una serra domestica?

Una serra è uno spazio di coltivazione chiuso e statico utilizzato per piantare e coltivare diversi ortaggi, come lattuga, broccoli, spinaci, ecc.

Cómo hacer un invernadero casero paso a paso

Una delle sue caratteristiche è che, essendo chiuso, permette di crescere e piantare in isolamento, cioè lontano dalle condizioni climatiche esterne.

Ci sono alcune serre che includono un sistema di controllo della temperatura e dell’umidità. In questo modo è possibile conoscere le condizioni ottimali per ogni coltura.

Tipi di serre domestiche

Le serre sono classificate in base al loro design e alle loro dimensioni. Pertanto, è possibile creare serre domestiche, serre domestiche, tra le altre cose che potrete conoscere qui di seguito:

Piccole serre

Sono i più convenienti, in quanto possono essere collocati in molti luoghi e richiedono poco spazio. Possono essere realizzati in piccole case che non hanno un giardino o un balcone, e svolgeranno la stessa funzione di una serra più grande.

Per realizzare questa serra si possono utilizzare materiali riciclabili.

Balcone

Questi sono quelli che possono essere realizzati su balconi o terrazze. È una serra che permette di piantare piante più alte, cioè quelle più sviluppate. Occupa più spazio delle piccole serre.

Serre a fisarmonica

Sono molto facili da indossare e da togliere. Sono pratici per la coltivazione delle tavole e ideali per l’uso durante la stagione invernale.

Giardino

È una buona opzione che permette di raccogliere un gran numero di piante e verdure. Ha bisogno di un grande spazio ed è più complesso da costruire e più costoso. Il legno può essere utilizzato per questo tipo di serra.

Vantaggi delle serre domestiche

Poi vi diremo quali sono i vantaggi di avere una serra in casa:

  • Le colture saranno protette dalle basse temperature.
  • Aumenta la produzione, cioè determina buone condizioni per sviluppare la piantagione grazie all’isolamento dell’esterno.
  • Aumenta la resa , da 2 a 3 volte rispetto alle semine in campo aperto. Le colture idroponiche possono aumentare fino a 10 volte.
  • Meno problemi. Se le colture sono protette, i danni climatici si riducono.
  • Risparmio idrico. Nelle serre si utilizza l’irrigazione a goccia, che rappresenta un grande risparmio idrico.
  • Controllo dei parassiti e delle malattie. La sua impermeabilità è un fattore chiave per un buon controllo dei parassiti e delle malattie.
  • Coltivare tutto l’anno. Il controllo del clima in una serra permette di crescere tutto l’anno senza problemi.

Come fare una serra a casa: Guida passo dopo passo

Se avete il coraggio di realizzare una serra domestica, prendete nota della seguente guida passo dopo passo per costruire la vostra:

Pulizia dello spazio

Pulite lo spazio dove andrete a collocare la serra. Si consiglia di collocarlo in una zona che abbia un buon drenaggio dell’acqua e più luce solare nelle vicinanze.

Scegliere una dimensione standard

Una misura standard che si può prendere in considerazione è di 3 x 2 metri. Per fare questo, è necessario prima di tutto scavare piccole buche profonde circa 30 cm dove verrà installato il legno o l’impiallacciatura.

Questi serviranno da muri per sostenere la serra. È importante che si tenga conto che deve essere lasciato uno spazio per l’ingresso della serra.

Costruire le colonne

Utilizzare due legni di circa 10 x 5 cm e l’altezza che si decide per la serra. Dovrebbero poi essere inchiodati verticalmente alle estremità, lontano dalla struttura.

Queste colonne sosterranno un altro legno che dovrà essere posizionato orizzontalmente e fungeranno da trave centrale della serra.

Assemblare la struttura

Per assemblare la struttura, i tubi in PVC devono essere posizionati in una curva da un lato all’altro e passare sopra il fascio principale. I tubi della struttura sono uniti con dei chiodi.

Coprire la struttura

Si dovrebbe coprire l’intera struttura della serra con nylon o materiale simile. Potete aiutarvi con i chiodi e attaccarlo a questo materiale in modo da coprire l’intera struttura.

Distribuire le scatole

All’interno, colloca piccole casse di legno nel terreno e distribuisce così le piantagioni in modo ordinato.

Come realizzare una serra con materiali riciclati

Prima di realizzare la propria serra si dovrebbe considerare il materiale da utilizzare, e il legno è uno dei più usati e raccomandati. È un materiale ecologicamente pulito, leggero e resistente. Inoltre, è molto economico rispetto ad altri materiali come il metallo.

Se volete sapere come realizzare una serra con materiali riciclati, dovreste riutilizzare i prodotti che contribuiscono a ridurre l’impatto sull’ambiente o i materiali riciclati.

È possibile utilizzare bottiglie di plastica vuote, queste contribuiranno a creare un clima adatto alla crescita delle piante.

Basta tagliare la base della bottiglia e usarla per avvolgere il seme. Man mano che cresce, resiste meglio al calore e all’umidità. Inoltre, è possibile utilizzare i cartoni delle uova e creare piantine fatte in casa.

Tanti saluti alla nostra guida su come realizzare una serra domestica, e come vedrete è FACILE! Speriamo che vi abbia aiutato a prendere una buona decisione per costruire questa struttura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *