fbpx

Vantaggi del riciclaggio del PET, tra le altre materie plastiche

Beneficios de reciclar PET, entre otros plásticos

I vantaggi del riciclaggio del PET, così come di qualsiasi altro tipo di materiale che utilizziamo nella nostra vita quotidiana senza – senza dubbio – un grande vantaggio nel mezzo della lotta contro l’uso di prodotti che danneggiano il pianeta.

Conosciuto anche come PET o PETE, il polietilene tereftalato è un polimero ampiamente utilizzato nell’industria alimentare.

In linea di principio, le sue caratteristiche, come gli elevati livelli di trasparenza, la durata, la sicurezza e la leggerezza, lo rendono un materiale ideale per il trasporto di alimenti e bevande.

Inoltre, è un prodotto che può essere riutilizzato e riciclato, rendendo il suo transito intorno al pianeta – anche quando è in prodotti monouso – un po’ meno sconvolgente rispetto ad altri tipi di plastica.

Principali vantaggi del riciclaggio della plastica PET

Principales beneficios de reciclar plástico PET

Il riciclaggio delle materie plastiche PET è fattibile solo in fabbriche con livelli tecnologici, dotate dei macchinari necessari per lavorare il materiale e lasciarlo pronto per un nuovo utilizzo.

Ciò non significa tuttavia che non vi sia alcun beneficio nel riciclaggio del PET.

Vediamo quali sono i principali vantaggi del riciclaggio di questo tipo di prodotto:

Uso efficiente dell’energia

Il primo impatto positivo ottenuto con il riciclaggio del PET è la riduzione del consumo energetico nel processo di produzione della nuova plastica.

Si stima che il risparmio energetico, durante la produzione di imballaggi alimentari in plastica riciclata, si aggiri intorno all’80%.

Questa energia può essere reindirizzata verso le città che ne hanno più bisogno o verso altre attività produttive.

Minore utilizzo di materie prime

Uno dei prodotti naturali utilizzati nella produzione di polimeri, come la plastica PET, è il petrolio.

È stato dimostrato che l’utilizzo di una tonnellata di plastica riciclata, nella produzione di nuovi contenitori, rappresenta il risparmio della stessa quantità di olio.

In altre parole, per ogni tonnellata di plastica PET riciclata, abbiamo una riduzione dell’uso di una tonnellata di petrolio.

Aria più pulita

Il processo di riciclaggio della plastica PET comporta:

  • La diminuzione delle emissioni di gas a effetto serra, il principale sospetto del cambiamento climatico che stiamo vivendo.
  • Riduzione dei rifiuti destinati alle discariche o all’incenerimento, come processi utilizzati per il controllo dei rifiuti prodotti dall’uomo.

Come diretta conseguenza di questi cambiamenti, l’aria nelle città sarà molto più pulita, il che aumenta la salute delle persone che vivono in luoghi con alti livelli di inquinamento atmosferico.

Mari e oceani più puliti

Non è un segreto che grandi quantità di plastica finiscono nei corpi idrici, inquinando mari e fiumi ovunque.

La situazione è talmente devastante che in alcuni paesi europei ci sono isole di plastica galleggianti con territori molto più grandi.

Lavorando per riciclare la plastica PET, tra gli altri tipi di polimeri, contribuirete a ridurre i rifiuti che finiscono nei mari, negli oceani e nei fiumi.

In questo modo, ripuliremo i nostri corpi idrici, riducendo l’impatto ambientale dell’uso continuo di materiali pericolosi come la plastica.

Come viene riciclata la plastica PET?

¿Cómo se recicla el plástico PET?

La plastica PET, come gli altri polimeri, passa attraverso tre fasi principali prima di essere pronta per nuovi prodotti.

  • Separazione: In questo primo passo, i diversi tipi di plastica vengono separati. Si tiene conto della composizione, della durezza, del peso e della densità. L’idea è quella di miscelarli correttamente per ottenere una materia prima riciclata di alta qualità.
  • Triturazione: Poi si passa al processo di disinfezione e di eliminazione totale delle impurità, che comprende le etichette e il contenuto dei contenitori. Questo processo si conclude con la triturazione dei pezzi, per ottenere un sottoprodotto molto più piccolo e gestibile.
  • Casting: Il processo di riciclaggio dei polimeri termina con la funzione del materiale triturato. Da questo processo si generano sfere di plastica di diverse dimensioni, che andranno a varie linee di produzione di nuovi prodotti.

Tipi di riciclaggio del PET

Tipos de reciclaje de PET

Attualmente vengono utilizzati due metodi per riciclare i polimeri PET.

La prima tecnica è il riciclaggio chimico. Attraverso questo processo, vari prodotti chimici vengono utilizzati per dare nuova vita a quella bottiglia di plastica che hai usato mentre eri fuori a correre.

D’altra parte, c’è il processo noto come riciclaggio meccanico. Durante questo tipo di metodo, il PET viene igienizzato e triturato per ottenere scaglie di plastica riciclata.

In entrambi i casi, i sottoprodotti derivanti da ciascun metodo vanno alle fabbriche di prodotti in plastica, dando un nuovo uso alla plastica che utilizziamo quotidianamente, generando i benefici del riciclaggio del PET di cui abbiamo discusso in precedenza.

Non è possibile riciclare? Poi riutilizzare

¿No es posible reciclar? Entonces reutiliza

In ogni circostanza, l’ideale è che qualsiasi prodotto che può essere riciclato in nuovi prodotti finisca in un impianto di riciclaggio, una volta terminata la sua vita utile.

Tuttavia, non ci sono così tanti impianti di riciclaggio come il mondo ha bisogno e in molte occasioni la plastica finisce negli inceneritori o nelle discariche, anche se ci si è sforzati di smaltire correttamente il materiale.

In questo caso, il modo consigliato per riutilizzare i prodotti in plastica.

Per esempio, organizzando sessioni fai-da-te con i bambini della casa – a cui possono invitare i loro amici – potrebbero realizzare collane, giocattoli, vasi di piante, oggetti decorativi, tra gli altri; dalla plastica che avete usato.

Oltre all’artigianato, è possibile riutilizzare i contenitori di plastica per contenere alimenti e bevande che si desidera conservare in frigorifero.

La raccomandazione è quella di verificare, prima di ogni utilizzo, il tipo di plastica che si sta utilizzando e quale uso si può dare, se può essere utilizzato nel forno a microonde o anche in frigorifero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *