fbpx

A cosa serve l’agricoltura biologica?

agricultura ecologica

Sai cos’è l’agricoltura biologica? Se non ne avete idea, non preoccupatevi. Oggi affronteremo questo argomento da Greenuso in modo che possiate imparare tutto su questo sistema di produzione agricola eco-compatibile.

Lavorare la terra in modo agro-ecologico ha grandi vantaggi per l’ambiente e per la nostra salute. Se sei un agricoltore e sei interessato, ti invitiamo a continuare con noi. Cominciamo!

Cos’è l’eco-agricoltura? A cosa serve?

L’agricoltura biologica è un sistema di produzione agricola da cui si ottiene il cibo con metodi naturali. Pertanto, fa a meno di procedure artificiali o di input come le sostanze chimiche di sintesi, gli organismi transgenici, tra gli altri.

agricultura ecologica

Si tratta di una pratica agricola totalmente eco-compatibile che cerca un equilibrio tra le nostre esigenze alimentari e la conservazione dell’ambiente. Dopo tutto, come esseri umani non possiamo sopravvivere se non ci prendiamo cura del pianeta.

Norme e procedure agroecologiche

L’Unione Europea certifica gli alimenti biologici con un timbro che reca una foglia verde formata da stelle. Tuttavia, perché un prodotto sia certificato, deve superare un rigoroso sistema di controllo.

Cosa non può essere utilizzato

Non possono essere utilizzati durante il processo di produzione:

  • Organismi geneticamente modificati(OGM)
  • Radiazioni ionizzanti come i raggi X.
  • Fertilizzanti artificiali come quelli a base di azoto.
  • Pesticidi o pesticidi.
  • Ormoni o antibiotici, anche se questi ultimi possono essere somministrati agli animali quando sono necessari per motivi di salute.
  • Clonazione animale.
  • Trasferimento di embrioni.

Metodi e strategie consentite

I produttori agroecologici devono optare per procedure alternative a quelle convenzionali conformi alla normativa. Tra i metodi e le strategie naturali presenti nell’agricoltura biologica ci sono

  • Rotazione del raccolto.
  • Copertura vegetale in piantagioni legnose.
  • Coltivazione di piante che ripristinano la qualitĂ  del suolo.
  • Fortificare il sistema immunitario della specie.
  • Scegliere razze vegetali e animali resistenti.
  • Tecniche naturali per la disinfestazione.
  • Gli animali consumano il 100% di cibo biologico della zona.
  • La prole del mammifero viene nutrita con latte materno o latte naturale in sua assenza.
  • Metodi di riproduzione naturale, anche se l’inseminazione artificiale è consentita.
  • Si fa attenzione a garantire che gli animali abbiano condizioni di vita ottimali.

Agricoltura biologica: Vantaggi

L’agricoltura biologica ha molti vantaggi per l’ambiente e la salute delle persone coinvolte. Tra questi ci sono

Salvaguardare la struttura e la fertilitĂ  del suolo

Le tecniche agroecologiche favoriscono la qualità del terreno necessario alla coltivazione. Come già detto, nell’agricoltura biologica, i prodotti agrochimici sono sostituiti da prodotti biologici o da modifiche organiche, con il risultato che il suolo non viene utilizzato:

  • Maggiore presenza e diversitĂ  di batteri benefici per lo sviluppo delle colture nel terreno.
  • Miglioramento dell’infiltrazione e della ritenzione idrica nel terreno.
  • Aumento della crescita delle radici.
  • Aumento dellafertilitĂ , cioè un aumento della disponibilitĂ  dei nutrienti necessari per le piante.

Conservazione della biodiversitĂ 

A sua volta, l’agricoltura biologica promuove la biodiversità eliminando gli OGM e permettendo agli uccelli e ad altri organismi indigeni di vivere nella fattoria. Questo crea un migliore equilibrio tra le specie potenzialmente dannose e i loro predatori naturali, riducendo così il rischio di parassiti.

Allo stesso modo, l’agricoltura biologica impedisce l’emergere di popolazioni di organismi invulnerabili agli erbicidi e ai pesticidi. L’uso abusivo di questi agrochimici può portare ad una selezione degli agenti patogeni, degli insetti o delle erbacce più resistenti.

Conservazione dell’acqua

Grazie alle suddette condizioni del suolo, è necessaria una minore irrigazione, contribuendo così al risparmio idrico. Inoltre, poiché non vengono utilizzate sostanze chimiche inquinanti, la qualità dell’acqua viene preservata.

Riduzione delle emissioni di gas serra

Allo stesso modo, attraverso un sistema agroecologico ben progettato e applicato, è possibile ridurre le emissioni di anidride carbonica(CO2), metano (CH4) e protossido di azoto (N2O). Inoltre, la vendita locale di alimenti biologici può ridurre la necessità di prodotti importati ad alto consumo energetico per il trasporto.

Benefici per la salute

L’agricoltura biologica impedisce o riduce l’esposizione di produttori, commercianti e consumatori ai pesticidi e ad altri prodotti agrochimici.

In grandi quantitĂ , alcune di queste sostanze rappresentano un rischio per la nostra salute. Infatti, a seconda della dose, alcuni pesticidi possono causare cancro, malattie cerebrali o danni al feto.

Vantaggi di redditivitĂ 

Il “sigillo ecologico” dà un valore aggiunto, quindi i prodotti che lo portano sono più costosi di quelli convenzionali. Questo porta una maggiore redditività al produttore e al commerciante, anche se non sembra essere un vantaggio per i consumatori.

Allo stesso tempo, il risparmio di acqua e di prodotti agrochimici si riflette nei conti bancari dei produttori agro-ecologici.

Agricoltura biologica: Svantaggi

Come abbiamo visto in precedenza, l’agricoltura biologica ha i suoi vantaggi. Tuttavia, presenta anche alcuni svantaggi, tra cui

  • Inalcune aziende agricole non si può fare agricoltura biologica.
  • Non sempre è possibile attribuire un premio ai prodotti ottenuti da questa attivitĂ , il che può ridurre la redditivitĂ .
  • C’è una mancanza di conoscenza sulla corretta applicazione delle tecniche agro-ecologiche.
  • I produttori possono essere danneggiati dall’inquinamento proveniente dalle fattorie convenzionali vicine.

Infine, è chiaro a cosa serve l’agricoltura biologica e il suo grande contributo alla conservazione dell’ambiente. Se volete applicare questo sistema ecologico nella vostra azienda agricola, noi di Greenuso vi incoraggiamo a farlo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *