fbpx

Ooho: il modo più sostenibile per dissetarsi

Ooho-forma-sostenible-de-saciar-la-sed-portada

Se siete preoccupati per l’ambiente, sappiate che l’accumulo di plastica in tutto il pianeta è un grosso problema. Fortunatamente, dato che Greenuso vi portiamo buone notizie per contribuire a cambiare questa realtà.

Sono bollicine Ooho, un’alternativa per bere l’acqua senza mettere a rischio Madre Natura. Sei interessato? Ecco perché Ooho è il modo più sostenibile per dissetarsi.

Cosa sono le bolle d’acqua Ooho?

Le bolle Ooho sono contenitori d’acqua sferici, che racchiudono il liquido vitale in una membrana gelatinosa. Sono stati creati da Rodrigo García González, Guillaume Couche e Pierre Paslier. Questa invenzione è stata premiata con il secondo Lexus Design Award 2014.

Sono prodotti da alghe, cloro e calcio attraverso un processo chiamato sferificazione. Quest’ultimo è utilizzato principalmente nella cucina moderna per incapsulare alimenti liquidi o gelatinosi. Si ottengono così piccole sfere con una consistenza simile a quella delle uova di pesce.

La membrana delle bolle di Ooho è commestibile, quindi si può mangiare senza paura, ma se si preferisce si può buttare via senza alcun peso della coscienza, poiché sono biodegradabili. In ogni caso, basta rompere la confezione con i denti e sorseggiare l’acqua per dissetarsi.

Sono ideali per maratone, concerti all’aperto, feste, tra gli altri eventi. Oltre a incapsulare l’acqua, può contenere succhi di frutta, bevande alcoliche e persino salse.

Infatti, durante la maratona londinese del 2019 sono stati distribuiti con il Lucozade Sport isotonico. Così sono state sostituite 200.000 bottiglie di plastica, il che è stato di grande aiuto, considerando che nel 2018 ne sono state raccolte 760.000.

Ooho-forma-sostenible-de-saciar-la-sed-cuerpo

Un’alternativa alle bottiglie di plastica

Ogni anno, circa 8 milioni di tonnellate di plastica finiscono nell’oceano. Milioni di bottiglie d’acqua si trovano in mare. La maggior parte di questi sono fatti di polietilene tereftalato (PET), un derivato dell’olio che impiega secoli a scomparire.

Le bolle Ooho sono arrivate come alternativa ecologica. Questo è possibile perché si biodegradano entro 4-6 settimane, a differenza delle solite bottiglie di plastica che potrebbero richiedere 1000 anni o più per scomparire.

Inoltre, il processo di produzione delle bolle Ooho è molto più economico ed ecologico di quello delle bottiglie di plastica. Secondo i suoi creatori, richiede nove volte meno energia e genera cinque volte meno anidride carbonica.

Infatti, le bolle Ooho possono essere prodotte direttamente sul luogo di consumo. In questo modo non è necessario trasportarli, riducendo significativamente l’impatto sull’ambiente.

Bottiglie d’acqua commestibili Ooh a casa, imparate a farle!

Se volete fare il test potete fare le vostre bolle d’acqua Ooho a casa. È così facile che chiunque può farlo, basta raccogliere gli ingredienti e seguire le istruzioni:

Ingredienti:

  • Acqua potabile.
  • 1 g di alginato di sodio
  • 5 g di lattato di calcio.

Istruzioni:

  1. Aggiungere l’alginato di sodio in una tazza d’acqua e mescolare con un frullatore. Lasciatelo riposare per 15 minuti.
  2. In un altro contenitore, aggiungere il lattato di calcio a 4 tazze d’acqua e mescolare.
  3. Utilizzare un cucchiaio di dimensioni a scelta e aggiungere con cura piccole quantità della prima miscela alla seconda. Mescolare leggermente per circa 3 minuti.
  4. Rimuovere le sfere formate e metterle in un contenitore con acqua per stabilizzare la reazione e questo è tutto.

A questo punto, potrete dissetarvi in modo molto ecologico e divertente. Infatti, è possibile aggiungere coloranti così come incapsulare succhi di frutta o altre bevande.

Le bolle d’acqua di Ooho sono venute a rimanere nella nostra vita e gradualmente hanno sostituito le bottiglie di plastica. Dopotutto, non solo sono ecocompatibili, il che è fantastico, ma sono anche molto economici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *