fbpx

Come fare un hotel per api

hotel para abejas

Siete interessati a contribuire alla protezione delle api e del pianeta? Se è così, dovreste dare un’occhiata a questa guida passo-passo per la realizzazione di un hotel per api che abbiamo preparato da Greenuso. Che ci crediate o no, non tutte le api vivono in favi. La maggior parte di queste specie sono solitarie e hanno bisogno di un riparo per garantire la loro sopravvivenza. È molto semplice, mettiamoci al lavoro!

Cos’è un hotel per api?

È un’iniziativa che sta prendendo forza in tutto il mondo e mira a proteggere le api. Come sappiamo, c’è stata una notevole riduzione della popolazione di api in tutto il pianeta per vari motivi. Alcuni di questi sono, tra gli altri, la deforestazione, l’agricoltura industriale, l’inquinamento delle acque, la monocoltura, i cambiamenti climatici e le specie invasive. Gli hotel per api cercano principalmente di fornire un luogo dove questa specie possa nidificare, nutrirsi, riprodursi e proteggersi dalle intemperie. Anche se la maggior parte di questi hotel sono progettati per le api solitarie, sono spesso visitati anche dalle vespe.

Passi per la realizzazione di un hotel per api solitarie

Per costruire un hotel per api avrete bisogno di uno spazio aperto nella vostra casa o fattoria. Poi, è necessario avere tutto il materiale a portata di mano e seguire il passo dopo passo.

Materiali

I materiali di cui avrete bisogno sono:
  • Legno
  • Carta abrasiva
  • Viti
  • Trapano
È importante utilizzare qualsiasi pezzo di legno naturale. È importante che non venga agglomerato o trattato, in quanto le api non entreranno in contatto con le sostanze chimiche di questo legno. Non deve essere grande per funzionare, può essere grande come una casetta per gli uccelli.

Procedura

In seguito, vi diremo i passi da seguire per rendere un hotel per api facile e semplice: hotel para abejas

1. Costruire la struttura

La struttura dovrebbe essere coperta con un supporto e il tetto dovrebbe essere inclinato per coprire le camere dell’acqua e del vento. Evitate decorazioni o oggetti con sostanze chimiche, perché terranno lontane le api nel tempo.

2. Creazione di telecamere o camere

Per realizzare le camere o gli ambienti considerare diametri compresi tra 0,3 e 1,30, variandoli a seconda della profondità della struttura, che è consigliata tra i 15 e i 20 centimetri. Le camere possono essere realizzate con diversi tipi di legno, bambÚ o canna, e se necessario si possono praticare i fori con un trapano. Al termine di questo processo, fissarlo con carta vetrata, in modo che le superfici siano prive di schegge.

3. Trova l’hotel

L’hotel per api dovrebbe essere situato in una posizione tranquilla, esposta a sud, per approfittare della luce del sole. È importante fissare bene l’hotel per evitare di cadere o di muoversi e di mettere in pericolo le api. L’altezza consigliata è di circa 120-140 cm da terra. Non dimentichiamoci che, nel processo di progettazione e costruzione di un hotel per api, possiamo mettere la nostra creatività al lavoro e quindi dare forma al nostro gusto. Oh, e non dimenticate di metterci un nastro quando lo aprite!

Come far funzionare un apicoltore senza problemi: Raccomandazioni

Se avete costruito un hotel per api e volete che rimanga in buone condizioni di funzionamento, prendete in considerazione le seguenti raccomandazioni: Come abbiamo spiegato passo dopo passo, è importante che l’albergo delle api sia posto sotto un tetto che le copra dalla pioggia. Altrimenti, i tunnel dove si trovano i nidi si bagnano quando il legno si bagna. Inoltre, deve essere in un luogo visibile per le api, quindi si consiglia di collocarlo su un primo piano, su un balcone o su una terrazza coperta. Ricordate che le terrazze degli edifici sono molto alte e le api si nutrono di cibo da terra. Come si può vedere, questo rappresenta un grande sforzo per loro di andare su e giù da grandi altezze. Lo spazio in cui è installato l’hotel non dovrebbe avere illuminazione artificiale di notte. Questo può confondere le api e finiranno per essere attratte dalla luce dei riflettori, morendo per la stanchezza o per essere preda di altri insetti. Un’alternativa per attirare le api all’hotel è quella di localizzarlo vicino a un giardino o a un vaso di piante. Questo attirerà il loro interesse ad usare l’hotel come loro rifugio. Come potete vedere, realizzare un hotel per api è molto facile. Basta seguire i consigli di manutenzione e in breve tempo potrete vedere le api che nidificano. Cosa aspettate? Osate costruire il vostro albergo per api?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *