fbpx
Aceto di mele: conoscerne le proprietà e gli usi

Aceto di mele: conoscerne le proprietà e gli usi

L’aceto di mele è diventato un prodotto naturale dalle molteplici sfaccettature che vi permetterà di mangiare una dieta sana. Da Greenuso vogliamo parlarvi delle sue proprietà e dei suoi usi, in modo che possiate iniziare a metterlo in pratica da subito.

Questo prodotto ha proteine, enzimi e batteri che sono amichevoli per l’organismo. Anche se l’uso dell’aceto di mele non è limitato solo al campo culinario. Inoltre, ha proprietà medicinali, cosmetiche e disinfettanti, essendo questo proprio quello che stavate cercando!

Cos’è l’aceto di mele?

L’aceto di mele è un prodotto naturale che si distingue per il caratteristico tono ramato, l’aroma forte e il gusto intenso. Grazie a queste caratteristiche è diventato il compagno culinario ideale per preparare deliziose insalate e condimenti.

Grazie alle ampie proprietà dell’aceto di mele, oggi molte casalinghe lo usano per fare i lavori di casa, per abbellire la pelle e anche come rimedio naturale per la casa.

Inoltre, in alcune culture è conosciuto come aceto di sidro, in quanto si ottiene dopo la fermentazione degli zuccheri della mela per almeno sei mesi.

A cosa serve l’aceto di mele?

Nelle righe seguenti descriveremo gli usi dell’ aceto di mele in modo che possiate imparare a incorporarlo nella vostra routine quotidiana. Senza ulteriori indugi, cominciamo!

1. L’aceto di mele come medicina alternativa

Da diversi anni ormai molte persone hanno deciso di consumare l’aceto di mele come medicina naturale, poiché le sue proprietà garantiscono buoni risultati in breve tempo e a basso costo.

Ad esempio, è possibile utilizzare l ‘aceto di mele come medicina alternativa per

  • Stimolare l’apparato digerente, perché aumenta la secrezione di enzimi nel corpo.
  • Gas da combattimento, spasmi e costipazione.
  • Diminuire lo stress.
  • Regolare la glicemia grazie al suo contenuto di acido acetico.
  • Trattare i funghi e l’herpes sulla pelle.
  • Ridurre le lamentele comuni.
  • Allevia i sintomi delle malattie respiratorie grazie alle sue proprietà antisettiche.
  • Mantenere un livello di pH sano nel corpo.
  • Per applicare la psoriasi.
  • Alleviare la sensazione di bruciore delle scottature solari.
>  Riciclaggio solidale: attenzione all'ambiente

Da Greenuso si consiglia di consultare lo specialista prima di utilizzare laceto di mele per il trattamento di alcune patologie. Ricordatelo, tutti gli organismi non reagiscono allo stesso modo.

2. L’aceto di mele come alleato cosmetico

Sebbene sia difficile da credere, è stato dimostrato che l’aceto di mele può essere utilizzato per trattamenti di bellezza. Questo, grazie alle sue proprietà fungicide, antisettiche, sbiancanti, antibatteriche e astringenti e all’elevato contenuto di vitamina A e B.

Tra i trattamenti di bellezza più consigliati con l’aceto di mele abbiamo

  • Serve come tonico per il viso. Grazie alle sue proprietà acide pulisce i pori, livella il grasso e lascia una naturale luminosità.
  • Si tratta di un esfoliante naturale con il quale è possibile rimuovere le impurità e le cellule morte.
  • Pulisce i follicoli piliferi, previene la forfora e combatte il crespo. In questo modo, è diventato un grande alleato per la regolazione del pH dei capelli.
  • Combatte l’acne ed elimina le imperfezioni contemporaneamente, permettendo di mostrare un viso senza imperfezioni della pelle.
  • Riduce la placca orale, elimina i batteri che generano alito cattivo e sbianca i denti.

3. Aceto di mela per pulire ed eliminare i batteri in casa

L’aceto di sidro funziona anche come un economico prodotto di pulizia naturale che vi permetterà di pulire profondamente la vostra casa senza tossicità, quindi non genera allergie o irritazioni.

Basta mescolarlo con acqua e aceto per ottenere un ottimo detergente antibatterico che si può utilizzare:

  • Pulire e disinfettare il piano di lavoro della cucina, il lavello, la cappa, il forno, i mobili e altri.
  • Sgrassare facilmente il forno, più l’effetto migliorerà se si aggiunge il bicarbonato di sodio alla miscela.
  • Rimuovere la muffa dai bagni e rimuovere le macchie ostinate dalla ceramica o dalle piastrelle.
  • Rimuovere la calce che si accumula sullo schermo della doccia.
  • Forniscono un effetto ammorbidente sui vestiti durante il lavaggio.
  • Recuperare un capo rimpicciolito ripristinando la sua taglia originale.
  • Rimuovere la ruggine dagli attrezzi da giardino o da qualsiasi utensile da cucina.
  • Pulire gli specchi e le finestre, restituendo loro un’elevata brillantezza.
>  Energie rinnovabili Cosa sono e perché usarle?

4. Usi culinari dell’aceto di mele

L’aceto di mele conferisce ai piatti un aroma e un gusto unici, per questo è un condimento fondamentale che non dovrebbe mancare nella vostra cucina. Inoltre, spicca tra gli ingredienti preferiti di molti chef professionisti.

Tuttavia, in cucina è possibile utilizzare l’ aceto di mele:

  • Conservare meglio il cibo perché disattiva gli enzimi e uccide i batteri.
  • Fare più sano condimento per l’insalata fatta in casa o vinaigrette.
  • Fate delle uova sode perfette, perché il liquido acido dell’aceto rende l’albume compatto.
  • Fare tutti i tipi di marinate, soprattutto quelle usate per marinare le carni.

Quali sono le proprietà dell’aceto di mele?

Ora vi parleremo delle proprietà dell’ aceto di mele in modo che possiate capire meglio come funziona.

  • Acido acetico. Offre qualità fungicide e antibatteriche.
  • Acido malico. Agisce come coadiuvante nella perdita di peso e nell’eliminazione dei liquidi.
  • Tannini. Regola o controlla il sebo o l’olio sulla pelle.
  • Aminoacidi e antiossidanti. Elementare nell’uso cosmetico.
  • Alfa-idrossiacidi. Aiutano ad eliminare le cellule morte della pelle.
  • Potassio. Ritarda l’affaticamento muscolare e i crampi.
  • Vitamine A e B. Favorevole per alleviare i problemi della pelle.
  • Fluoruro. Migliora la salute orale.
  • Altri oligoelementi. Essenziale per il corretto funzionamento dei processi biologici nel nostro corpo.

Vantaggi dell’aceto di mele

Scoprite qui di seguito i vantaggi dell’aceto di mele in cucina, la salute, la bellezza e la pulizia della casa.

  • Permette di mantenere il cibo cotto in buone condizioni più a lungo.
  • È ricco di oligoelementi come calcio, potassio, magnesio, rame, ferro e altri, quindi il suo consumo è ideale per la vostra salute.
  • Il lavaggio di frutta e verdura con aceto di mela li disinfetta naturalmente e tiene lontane le zanzare.
  • Riduce i livelli di zucchero nel sangue, colesterolo, trigliceridi e controlla la pressione sanguigna.
  • Ottimo detergente per pulire il colon e l’intestino.
  • Bilancia e regola l’alcalinità e il PH del vostro corpo.
  • Contribuisce alla perdita di peso perché accelera il metabolismo e brucia i grassi.
  • Elimina rapidamente i funghi sulle unghie e sulla pelle.
  • Consigliato per fare gargarismi, attaccare in tempo i raffreddori e il mal di gola.
  • Alleggerisce le macchie e chiude i pori, dando luminosità al viso.
  • Previene la forfora, dona più lucentezza ai capelli ed esalta i toni naturali.
  • Ottimo per la pulizia e la disinfezione, essendo ancora più economico degli articoli da toilette commerciali.

Tirate fuori l’aceto di mele che avete conservato nella vostra dispensa e sfruttate al meglio la vostra quotidianità. Cosa aspettate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alle nostre Newsletter