fbpx

Top 9 degli antibiotici naturali

antibióticos-naturales-portada

In questi giorni di virus pandemico, è necessario rimanere in salute con antibiotici naturali. Poiché la loro assunzione non crea resistenza ai batteri, sono poco costosi e non hanno nemmeno effetti collaterali sul vostro corpo.

Continuate a leggere e scoprite tutto quello che abbiamo preparato per voi sui migliori antibiotici naturali, non ve ne pentirete!

Perché dovrei usare antibiotici naturali

In seguito, conoscerete le ragioni per cui la medicina naturopatica è diventata un’alternativa efficace nel trattamento di malattie e infezioni:

  • Le proprietà antibiotiche presenti in aloe vera, zenzero, aglio, eucalipto, tra le altre, vi aiuteranno a prevenire e combattere le infezioni.
  • Gli antibiotici naturali non hanno effetti collaterali come bruciore di stomaco, diarrea e altro ancora.
  • Sono un trattamento efficace a basso costo.
  • Di solito si trovano facilmente nella dispensa di casa.
  • I batteri avranno meno probabilità di generare resistenza.

Top 9 degli antibiotici naturali

Ora vi offriremo 9 dei più efficaci antibiotici naturali che non dovrebbero mancare da casa vostra per prendervi cura della salute della vostra famiglia.

1. Aglio

L’aglio è il più potente antibiotico naturale perché contiene 70 componenti antibatterici. Una di queste è l’allicina, una proprietà attiva con un effetto benefico contro le malattie cardiache, i parassiti intestinali, i virus e i batteri.

L’ingestione di uno spicchio d’aglio intero, con un bicchiere di limonata calda a stomaco vuoto, vi aiuterà a controllare la pressione sanguigna e a proteggere il cuore.

2. Aloe vera

È noto per il suo effetto antibatterico, antinfiammatorio, antimicrobico e curativo. Grazie a tutte queste caratteristiche è l’antibiotico naturale ideale per curare le ferite infette e altri problemi della pelle come acne, funghi e ustioni.

Per utilizzarlo, è necessario rimuovere il vetro dalla foglia di aloe vera e utilizzare il suo gel direttamente come medicazione sulla zona interessata.

3. Echinacea

È la pianta con le migliori proprietà per rafforzare il sistema immunitario. Ecco perché è l’ideale nelle stagioni fredde, quando le possibilità di ottenere un freddo aumentano. I suoi principi attivi agiscono sia sui batteri che sui virus.

Si può bere come tè, lasciando le foglie o le radici a riposare in acqua bollente per 15 minuti. Dopo averla filtrata, si dovrebbe bere due volte al giorno.

4. Ginger

È ricco di gingerolo, una sostanza con effetti antibatterici e antimicotici che lo rendono implacabile contro i microrganismi nocivi. Pertanto, è perfetto per combattere le condizioni di stomaco come il resistente batterio Helicobacter Pylori.

Questo tubero può essere grattugiato e incluso nelle vostre insalate, zuppe e altre ricette quotidiane o mangiato come tè.

5. Eucalipto

Contiene alti livelli di cineolo, una sostanza che lo rende un potente antibiotico e antivirale. È altamente raccomandato per problemi alle vie respiratorie perché stimola le secrezioni mucose e abbassa la febbre.

Si può usare in diversi modi: inalando il suo vapore, facendo i gargarismi o prendendolo in infusione.

antibióticos-naturales-cuerpo

6. Miele

Ideale per combattere le infezioni grazie al suo effetto osmotico che estrae l’acqua dalle cellule batteriche, disidratandole e causandone la morte. Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, antisettiche e curative è diventato un antibiotico naturale ideale per le infezioni orali.

L’assunzione di un cucchiaio di miele a stomaco vuoto contribuirà ad aumentare l’emoglobina e a prevenire le infezioni. Inoltre, è possibile utilizzarlo come unguento, applicandolo direttamente sull’area interessata.

7. Cipolla

Si tratta di un potente antibiotico che viene utilizzato soprattutto per combattere le infezioni respiratorie come l’influenza, bronchite o faringite. Inoltre, contiene quercetina che favorisce la circolazione sanguigna, dissolvendo i coaguli interni e prevenendo la trombosi.

Potete consumare la cipolla ogni giorno nelle vostre ricette o negli sciroppi preparati con succo di limone, miele e cipolla rossa.

8. Curcuma

La curcuma, oltre alle sue proprietà antibatteriche e antivirali, è eccellente per potenziare le difese naturali dell’organismo. Inoltre, contiene un composto chiamato curcumina che regola l’infiammazione del corpo e distrugge le molecole dannose.

Si può consumare quotidianamente, in quanto serve come colorante in cucina o si può preparare una bevanda antibiotica con miele e curcuma.

9. Olio essenziale di origano

Questa pianta contiene una sostanza chiamata carcravol che riduce le infezioni in modo efficace come un antibiotico tradizionale. È anche un antiossidante, antivirale, antiparassitario e analgesico.

Potete applicarlo sul vostro corpo per trattare i funghi o inalarne il vapore se volete liberare le vie respiratorie.

Se avete trovato interessante conoscere questi 9 antibiotici naturali vi invitiamo a visitare il nostro blog dove troverete altri argomenti correlati che scommettono sull’ecologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *