fbpx

Top 10 ricette originali con spiedini di bambĂą

recetas originales con pinchos de bambĂş

Volete preparare piatti originali e deliziosi? Da Greenuso vogliamo mostrarvi una top 10 di ricette originali con spiedini di bambù. Essendo ecologici, biodegradabili e compostabili, questi spiedini si prendono cura dell’ambiente.

recetas originales con pinchos de bambĂş

Date un’occhiata a questa lista di antipasti e antipasti che potete preparare con spiedini di bambù per distinguervi con i vostri ospiti. Ci state? Cominciamo!

1. Spiedini di pollo al curry con spiedini di bambĂą

Un piatto semplice da preparare e molto delizioso che diventerà senza dubbio il centro dell’attenzione dei vostri incontri o eventi.

Ingredienti

  • 1 petto di pollo.
  • 1 cipolla.
  • 2 misurini di riso basmati
  • 1 spicchio d’aglio
  • Curry.
  • Cumino a terra

Preparazione

  1. Sbucciare, tritare e rosolare la cipolla in una pentola.
  2. Aggiungere lo spicchio d’aglio tritato.
  3. Tagliare il pollo a pezzi e aggiungerlo quando la cipolla inizia a diventare trasparente.
  4. Aggiungere cumino e curry liberamente.
  5. Quando il pollo assume un po’ di colore, toglietelo e mettetelo da parte.
  6. Aggiungere il riso e friggerlo.
  7. Aggiungere 4 o 5 mestoli d’acqua e far cuocere fino a quando non si sarà asciugato.
  8. Infilate i pezzi di pollo con gli spiedini e metteteli sulla piastra.
  9. Servire gli spiedini su un letto di riso.

2. Spiedini a spirale di carne macinata piccanti

Una delle ricette originali con spiedini di bambĂą meglio condite della lista:

Ingredienti

  • 500 g di carne macinata.
  • Un sottile foglio rettangolare di pancetta iberica.
  • Pepe nero macinato.
  • Semi di pepe bianco e nero.
  • Noce moscata.
  • Semi di senape.
  • Sale.

Preparazione

  1. Condite la carne macinata con sale e pepemacinato.
  2. Stendete il foglio di pancetta e disponetevi sopra uno strato di carne macinata di ½ cm.
  3. Arrotolare la pancetta e la carne in un cilindro.
  4. Dipingere il cilindro con olio d’oliva.
  5. Mettere i semi di pepe nero , il pepe bianco e la senape su un vassoio e appoggiarvi sopra il cilindro in modo che si attacchino all’olio.
  6. Lasciatelo riposare in frigorifero per 15 minuti.
  7. Tagliate il cilindro in fette dello spessore di 1 cm che poi infilerete con gli spiedini.
  8. Grigliare per tre minuti su ogni lato.

3. Spiedini di rana pescatrice alla griglia

Se siete alla ricerca di un’opzione leggera e deliziosa, questa è quella giusta:

Ingredienti

  • 400 g di rana pescatrice in medaglioni.
  • 1 peperone verde.
  • 6 funghi.
  • 6 pomodori ciliegia.
  • 1 piccola cipolla.
  • 50 g di mandorle a fette.
  • ½ limone.
  • 1 rametto di prezzemolo.

Preparazione

  1. Tagliare i medaglioni di rana pescatrice a cubetti.
  2. Tritare la cipolla, il pepe e i funghi.
  3. Spiedino dirana pescatrice e verdure su ogni spiedo.
  4. Aggiungere sale e olio d’oliva.
  5. Grigliare gli spiedini per circa 5 minuti su ogni lato.
  6. Per la tritatura, soffriggere le mandorle a fette e il prezzemolo tritato in una padella con un po’ di olio d’oliva. Finire con una spremuta di limone.
  7. Servire gli spiedini caldi, coprendoli con alcuni degli ingredienti tritati.
>  Elenco dei materiali di imballaggio che non possono mai mancare

4. Pera, formaggio ArzĂşa-Ulloa e spiedini di prosciutto Serrano

Se cercate un contrasto squisito tra la dolcezza della pera e la salinitĂ  del prosciutto Serrano, non potete perdervi questa ricetta dello spiedino da antipasto:

Ingredienti

  • 2 pere.
  • 150 g di prosciutto serrano a fette sottili.
  • 180 g di formaggio ArzĂşa-Ulloa.
  • Succo di limone
  • Olio extra vergine di oliva

Preparazione

  1. Sbucciare e affettare le pere. Cospargerli di succo di limone per evitare che diventino neri.
  2. Togliete la crosta al formaggio, tagliatelo a pezzetti e avvolgete ogni pezzo con il prosciutto Serrano.
  3. Spalmare fette di pera e involtini di prosciutto e formaggio alternati a spiedini di bambĂą.
  4. Rosolare ogni spiedino in una padella con olio fino a quando non si vede il formaggio sciogliersi.

5. Spiedini di spuntino all’uva, anatra e mango

La freschezza dei frutti e il gusto salato del prosciutto d’anatra diventeranno i vostri migliori spiedini da antipasto:

Ingredienti

  • 12 fette di prosciutto d’anatra.
  • 1 mango.
  • 6 uve nere.
  • 2 cucchiai di sciroppo d’acero
  • 1 cucchiaino di burro.

Preparazione

  1. Sbucciate e tagliate a dadini il manico.
  2. Infilare la frutta e il prosciutto d’anatra in alternanza con gli spiedini.
  3. Sciogliere il burro in una padella con lo sciroppo d’acero.
  4. Cuocere gli spiedini in padella per 5 minuti.

6. Spiedini di rana pescatrice, gamberi e pomodorini

Ideale per la preparazione come antipasto o come antipasto a qualsiasi cena o pasto di gala:

Ingredienti

  • 200 g di rana pescatrice.
  • 6 gamberi.
  • 6 pomodori ciliegia.
  • 6 piccole cipolle francesi.
  • Olio extra vergine di oliva.
  • Sale.
  • Pepe nero macinato.

Preparazione

  1. Pulire, asciugare e tagliare la rana pescatrice in pezzi uguali.
  2. Lavare e asciugare i pomodori.
  3. Sbuccia le cipolle.
  4. Mettete un piccolo pomodoro, un pezzo di rana pescatrice, un gamberetto e una cipolla suogni spiedo.
  5. Aggiungere olio, sale e pepe.
  6. Grigliate gli spiedini per qualche minuto.

7. Spiedini di polpo e funghi

Non è necessario essere esperti per preparare questi spiedini, ma bisogna sapere come lavare e cucinare un polpo in modo corretto:

Ingredienti

  • 24 fette di polpo.
  • 8 pomodori ciliegini.
  • 8 funghi.
  • 1 peperone verde.
  • 1 peperone rosso.
  • Olio d’oliva.
  • Sale.
>  Conoscete la carta kraft decorata e date un click alla vostra creatività

Preparazione

  1. Pulire e cuocere bene il polpo. Tagliatelo a fette quando è pronto.
  2. Pulire, pelare e affettare i funghi.
  3. Lavare, tritare e soffriggere i peperoni in una padella con olio.
  4. Lavare i pomodorini.
  5. Preparare ogni spiedino infilzando alternativamente gli ingredienti.
  6. Condire gli spiedini e grigliarli per qualche minuto.

8. Spiedini al pesto di salmone

Se sei un amante dei salmoni, dovresti preparare questi spiedini:

Ingredienti

  • 200 g di spinaci.
  • 1 mazzo di prezzemolo.
  • 200 ml di olio d’oliva.
  • 50 g di noci sbucciate.
  • 300 g di salmone.
  • Sale.
  • Pepe nero macinato.

Preparazione

  1. Per preparare il pesto , frullare gli spinaci, le noci, il prezzemolo, l’olio d’oliva, il sale e il pepe in un frullatore.
  2. Togliere la pelle al salmone, tagliarlo a dadini e metterlo a marinare con il pesto per 15 minuti.
  3. Spear pezzi di salmone su ogni spiedo.
  4. Arrostire gli spiedini in una padella con un po’ d’olio fino a quando il salmone non sarà croccante.

9. Spiedini di salmone marinati in olio di soia e sesamo

Un’altra ricetta con salmone. Gnam!

Ingredienti

  • 400 g di lombo di salmone.
  • Salsa di soia.
  • Olio di sesamo.

Preparazione

  1. Pulire e affettare il salmone
  2. Marinare il salmone con due cucchiai di olio di sesamo e tre cucchiai di salsa di soia per 30 minuti.
  3. Spear pezzi di salmone con ogni spiedo.
  4. Grigliare o bollire per 2 minuti su ogni lato.

10. Spiedini di filetto di maiale con Sichimi Togarashi

Squisita ricetta di antipasti e antipasti con un tocco giapponese:

Ingredienti

  • 300 g di filetto di maiale iberico.
  • 100 g di pancetta iberica.
  • Shichimi togarashi (condimento giapponese).
  • Maionese al wasabi.

Preparazione

  1. Togliere il grasso in eccesso dal controfiletto e tagliarlo in medaglioni.
  2. Rotolare ogni medaglione con una striscia di pancetta.
  3. Infilare diversi medaglioni su ogni spiedino in modo che l’estremità della pancetta sia assicurata.
  4. Condire gli spiedini con sale e shichimi togarashi a piacere e grigliarli per circa 5 minuti per lato.
  5. Servire con un po’ di maionese al wasabi.

Ora, se vi siete innamorati di una qualsiasi di queste 10 ricette con spiedini di bambĂą non aspettate oltre e preparatela da soli. A Greenuso troverete una grande varietĂ  di spiedini per antipasti e ingressi molto ecologici ad un ottimo prezzo in caso di necessitĂ . Venite a trovarci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *