fbpx

Materiali compostabili Cosa sono?

I materiali da compostaggio sono tutti quei residui organici che possono essere decomposti naturalmente. Inoltre, si tratta di un processo che può essere accelerato attraverso metodi di compostaggio, consentendo di reintegrare i rifiuti nell’ambiente.

In questo senso, i materiali compostabili sono utilizzati per la produzione di fertilizzante organico, noto come compost. Ciò significa che questo tipo di materiale viene riciclato da rifiuti alimentari, provenienti dal consumo umano. Così come i residui vegetali, provenienti dalla potatura di alberi e giardini.

È essenziale che per trasformare materiali compostabili sia necessaria la partecipazione dell’uomo.

Se volete saperne di più, continuate a leggere fino alla fine di questa voce

Tipi di materiali compostabili

Materiales compostables

Tra i tipi di materiali compostabili oggi utilizzati per la fabbricazione di vari prodotti, essi si distinguono:

PLA

L’amido è un polimero naturale. È un carboidrato che la pianta sintetizza durante la fotosintesi e serve come riserva di energia. I cereali, compreso il mais, contengono grandi quantità di amido.

L’amido viene estratto dal mais e poi trasformato in una piccola molecola, l’acido lattico. Viene poi trattata chimicamente per formare delle catene, che vengono poi legate insieme per formare la plastica chiamata PLA.

Questo materiale viene utilizzato per realizzare imballaggi, che sono anche biodegradabili. Si degradano facilmente in acqua e ossido di carbonio.

Semi di avocado

La composizione di questo materiale è composta per il 60% da biopolimeri di semi di avocado e per il 40% da composti organici. Un tempo il seme di avocado era considerato solo uno scarto agricolo, ma ora viene utilizzato per trasformarlo in un prodotto biologico.

La composizione dei prodotti a base di semi di avocado può essere biodegradata sottoterra o in discariche. Non ha bisogno di essere trattato in modo particolare per essere biodegradabile.

Paglia di grano

La paglia è il gambo secco di alcuni cereali come il frumento, l’orzo, l’avena, il riso, ecc. dopo che sono stati tagliati e scartati. Cioè dopo aver separato il seme o il grano. La paglia è attualmente utilizzata per la produzione di vari prodotti biologici, che vengono utilizzati dall’uomo.

Canna da zucchero

La bagassa è un residuo che rimane dopo l’estrazione del succo dalla canna da zucchero. Questi residui contengono una grande quantità di fibre che vengono utilizzate per produrre carta e altri materiali come contenitori, bicchieri, piatti, ecc.

I prodotti a base di bagassa di canna da zucchero sono molto resistenti al grasso, ai liquidi e possono essere utilizzati nel microonde. In questo senso, sono un’ottima alternativa alla plastica tradizionale.

In questo senso, Greenuso offre una grande varietà di prodotti realizzati con questo tipo di materiale. È un materiale rinnovabile al 100%.

Amido di mais

L’amido derivato dall’agricoltura rinnovabile viene utilizzato per realizzare prodotti con questo tipo di materiale. Possono essere convertiti in sostituti della plastica a base di olio. I prodotti di plastica fatti di amido di mais hanno l’aspetto e la sensazione di una plastica ordinaria. La loro differenza è che sono biodegradabili al 100% e compostabili.

Imballaggi per alimenti compostabili

I contenitori per alimenti compostabili sono realizzati con materiali che rispettano e curano l’ambiente. Tendono a decomporsi più facilmente della plastica.

Sono realizzati con materiali riciclati di origine vegetale, il che significa che i rifiuti della loro decomposizione ritornano rapidamente sulla terra. Inoltre, sono sicuri, purché vengano rispettate le regole di riciclaggio.

Questi tipi di imballaggio hanno molti vantaggi, perché non hanno bisogno di una grande impronta di carbonio. Inoltre riducono gli sprechi e forniscono molte sostanze nutritive al terreno.

I contenitori compostabili sono molto simili a quelli biodegradabili, tuttavia ci sono alcune differenze tra loro. Ad esempio, la materia prima utilizzata per produrre i compostabili non produce tossine alla fine della vita utile dell’imballaggio.

I prodotti biodegradabili non hanno un periodo di tempo per deteriorarsi. Mentre i compostabili garantiscono la loro decomposizione entro un certo intervallo di tempo.

Vantaggi dell’utilizzo di materiali compostabili

I materiali da compostaggio non solo adempiono alla loro missione di collaborazione con l’ambiente. Possono anche generare grandi vantaggi per le aziende che li utilizzano.

Migliora la logistica

I prodotti realizzati con materiali compostabili sono più leggeri dei prodotti realizzati con materiali convenzionali. In questo senso, fornisce all’azienda una maggiore comodità e velocità durante gli spostamenti e lo stoccaggio.

Immagine di un’azienda socialmente responsabile

Uno dei maggiori vantaggi che un’azienda può avere è quello di trasmettere un’immagine ecologica. Questo permette all’organizzazione di trasmettere valori positivi al suo ambiente. Oggi c’è una tendenza crescente nella società ad essere più sensibile all’ambiente.

Dà qualità

L’utilizzo di prodotti ecologici darà all’azienda un’immagine legata alla qualità. Le caratteristiche legate ai prodotti realizzati con materiali compostabili danno un’immagine di maggior prestigio e fiducia.

Tuttavia, ci sono prodotti che tendono ad essere più costosi perché sono ecologici. Questo perché il consumatore che ha simpatia per questo tipo di prodotto è disposto a pagare di più.

Posizionamento del marchio

Questo tipo di prodotti ecologici può aiutare a posizionare l’azienda come responsabile ambientale. Permette di attrarre clienti orientati da questa cultura. L’intreccio della vostra idea imprenditoriale con un “progetto verde” può permettervi di accedere facilmente ai prestiti bancari. Molte banche hanno come requisito fondamentale il rispetto di un piano verde.

Dove posso trovare prodotti realizzati con materiali compostabili?

https://www.youtube.com/watch?v=7JddY4QkhTs

Nel negozio online di Greenuso, troverete ottime opzioni di prodotti compostabili. Questi includono tazze, stoviglie, scatole di cibo, sacchetti per l’immondizia, ecc.

Tutti i suoi prodotti rispondono alle esigenze e ai desideri dei suoi clienti.

Inoltre, invia il tuo acquisto all’indirizzo da te indicato, entro 24 e 48 ore dalla verifica dell’ordine.

Visita Greenuso e scopri tutti i tipi di prodotti per il compostaggio che hanno a disposizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *