fbpx

L’ecologia è scritta con tre R: ridurre, riutilizzare e riciclare

Restaurante sostenible – Tendencia que se expande

Dal 1950, molte aziende hanno investito ingenti somme di denaro in strategie di vendita volte a persuadere i consumatori della necessità di acquistare regolarmente i loro prodotti.

Il pianeta è abitato da circa 7 miliardi di persone che ogni giorno acquistano e gettano rifiuti, creando un ciclo infinito che porta con sé alti livelli di inquinamento

Inoltre, la fabbricazione di tutti questi prodotti da parte delle industrie emette gas e sostanze che, a nostra insaputa, stanno deteriorando l’ambiente.

Possiamo anche vedere come le riserve di risorse naturali si stiano esaurendo perché non c’è una gestione consapevole. Mentre l’inquinamento generato dalle industrie squilibra l’ecosistema.

Il risultato è chiaro ed evidente: siamo di fronte agli effetti del cambiamento climatico.

Le tre R in dettaglio

Las tres R en detalle

La regola delle 3R dell’ecologia, meglio conosciuta come regola delle 3R o semplicemente 3R, è un approccio reso popolare da Greenpeace.

L’obiettivo principale della proposta è quello di sviluppare abitudini di consumo responsabile.

Il consumo responsabile si riferisce alle strategie che dovrebbero essere utilizzate per gestire i rifiuti, sviluppare strategie per ottenere il massimo da ogni materiale e dare priorità alla riduzione della quantità di rifiuti prodotti.

Nel 2004 si è tenuto il 31° vertice del G8, dove il Primo Ministro giapponese Koizumi Junichiro ha presentato un progetto in cui, con l’aiuto delle tre R, saremo in grado di guidare la società verso una vita dove il riciclo è protagonista.

Nell’aprile 2005, in un’assemblea di ministri in rappresentanza di Stati Uniti, Francia, Germania e altri 20 Paesi, hanno discusso le modalità di attuazione delle tre R a livello internazionale.

È importante che vi sia una comprensione e un riconoscimento di come le abitudini di consumo che sviluppiamo quotidianamente siano in relazione con l’impatto negativo che provocano sull’ambiente.

Pertanto, è estremamente urgente creare la consapevolezza di come le nostre azioni possano peggiorare i problemi di inquinamento ambientale o contribuire a ridurlo.

Ora spiegheremo in dettaglio il significato di ciascuna delle tre R e il loro impatto sull’ambiente.

Ridurre

Reducir

La riduzione dell’inquinamento riduce l’impatto sull‘ambiente. La riduzione si attua su due livelli: moderare il consumo di risorse e di energia ed evitare l’esistenza di materiali destinati al monouso.

Aiuta a ridurre comprando prodotti che non hanno l’imballaggio, cerca di non comprare prodotti con sostanze chimiche e compra solo quello che ci serve a casa, in modo da non scartare prodotti che sono dannosi per l’ambiente.

L’acquisto di un minor numero di prodotti aiuta a ridurre la quantità di energia, acqua e materie prime utilizzate nella fabbricazione dei prodotti.

Allo stesso tempo, riduce le emissioni di anidride carbonica, che vengono prodotte durante il trasporto di ogni prodotto verso i punti vendita e riduce al minimo l’inquinamento derivante dal suo smaltimento.

Azioni come l’utilizzo di sacchetti di stoffa riutilizzabili o la stampa su entrambi i lati di un foglio di carta possono bloccare la registrazione intensiva.

Riutilizzare

Reutilizar

La seconda R si basa sul riutilizzo di qualsiasi oggetto con lo scopo di dargli un secondo uso.

Tutto il materiale ha più di un uso, non importa se lo si ripara per lo stesso uso o se si pensa a quale altra funzione avrebbe in casa, in ufficio, a scuola o in qualsiasi altro luogo.

Questa seconda strategia prevede l’acquisto di oggetti di seconda mano. Ciò conferisce al prodotto un nuovo utilizzo e diminuisce l’acquisto di nuovi prodotti.

Se tutti iniziamo a riutilizzare, le aziende dovranno abbassare i loro livelli di produzione, riducendo così le emissioni della loro produzione

Se si riducono le proprie abitudini di consumo, seguendo la definizione di consumo sostenibile, sarà facile iniziare a riutilizzare gli oggetti che – giorno per giorno – si buttano via, adattandoli agli oggetti di cui si ha bisogno a casa

Riciclare

Reciclar

Questa è la R più popolare in quanto molte aziende hanno scelto di produrre prodotti riciclabili. Il riciclaggio consiste nell’utilizzare un oggetto allo stesso modo della sua funzione originale o nell’utilizzarlo per realizzare un altro prodotto.

Ci sono molte ragioni per riciclare: le risorse naturali vengono preservate, i livelli di inquinamento si abbassano, la vita utile degli oggetti si allunga, indipendentemente dal fatto che abbiano un uso diverso.

Inoltre, consente di risparmiare energia, rallenta la deforestazione e aiuta ad eliminare lo spazio occupato dai rifiuti e il rischio che questi finiscano come spazzatura galleggiante in qualsiasi specchio d’acqua.

Potete anche aiutare da casa separando i prodotti che state per smaltire.

Non solo dovete trovarne un nuovo utilizzo, ma potete anche smaltirli nei contenitori ecologici. Prendere in considerazione il tipo di materiale e consentirne il riutilizzo.

Se avete degli avanzi di cibo a casa, il compostaggio è il modo in cui questi avanzi vengono riciclati in modo che le piante possano assorbire le sostanze nutritive contenute in quegli alimenti.

Perché dovremmo adottare questa regola nella nostra vita?

Adoptar las tres r en nuestras vidas

L’utilizzo della regola delle 3Rs dell’ecologia ha un impatto positivo sull’ambiente, riducendo i livelli di emissioni di gas che favoriscono l’effetto serra e l’inquinamento del pianeta.

Inoltre, rappresenta un vantaggio economico in quanto riduce le spese inutili e l’uso di materiale riciclato, invece di estrarre materie prime dalla natura.

D’altra parte, questo modello di consumo e di sviluppo sostenibile ha la capacità di lavorare per molti anni per ottenere una maggiore riduzione dell’inquinamento ambientale.

Prodotti che promuovono le tre R

Productos que promueven las tres R

Ci sono negozi specializzati nella commercializzazione di prodotti ecologici per vari aspetti della nostra vita.

Greenuso è uno di loro. Nel nostro negozio online troverete una vasta gamma di prodotti ecologici che, oltre ad aiutarvi nella vita quotidiana, non generano alcun tipo di danno all’ambiente.

La maggior parte dei prodotti sono realizzati con materiali ecologici. Fibre di canna da zucchero, bioplastiche ottenute dall’amido di mais, cartone e carta riciclata, foglie di palma e bambù sono alcuni dei materiali.

Con questi materiali vengono realizzati piatti, piatti, posate, bicchieri, vassoi, vassoi, cannucce, tovaglioli, tovaglioli, termosifoni, borse ecologiche e molti altri prodotti.

A seconda della materia prima e del tipo di prodotto selezionato, avrete la possibilità di ridurre, riutilizzare o riciclare.

Ad esempio, le stoviglie di canna da zucchero sono un prodotto biodegradabile al 100%. I bicchieri in bioplastica PLA sono compostabili e le nostre scatole di cartone possono essere completamente riciclate.

Come servizio premium del negozio, abbiamo il processo di personalizzazione dei prodotti che si ottiene nel negozio online Greenuso.

La personalizzazione dei prodotti è ideale per dare un tocco speciale a celebrazioni di grande importanza e interesse, come matrimoni, battesimi, anniversari o compleanni.

Se volete conoscere i vari prodotti che vi permetteranno di dare una svolta alla vostra vita, visitate il nostro negozio online e scoprite tutte le opzioni che abbiamo per voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *