fbpx

Hotel per insetti: come si fa e a cosa serve

hotel-insectos-portada

Quando sentiamo parlare degli insetti, siamo scioccati e persino presi dal panico perché ci ispirano una sorta di paura e siamo persino terrorizzati al pensiero che possano essere in casa.

Ma non tutti gli insetti sono nocivi, alcuni di questi piccoli animali, un paio di antenne e tre paia di zampe possono essere utili per gli orti biologici. E noi di Greenuso lo sappiamo!

Pertanto, il nostro negozio virtuale vi informerà sull’uso di questi hotel per animali domestici che possono esserci di grande aiuto.

Cos’è un hotel per insetti?

Un hotel per insetti è un luogo che abbiamo condizionato per attirare piccoli animali come coccinelle, vespe o api che lo occuperanno e finiranno per farne la loro casa per allevare la loro prole.

hotel-insectos-cuerpo

Qual è lo scopo di un hotel per insetti?

Probabilmente vi starete ancora chiedendo a cosa serve un hotel per gli insetti. Come detto prima, gli insetti tendono a portare benefici quando vogliamo avere o abbiamo già giardini biologici nel nostro giardino.

Ma come funziona un hotel per insetti? Generalmente gli insetti tendono ad impollinare le piante, cioè sono in grado di trasportare il famoso polline da un luogo all’altro e in diverse piantagioni. Questo permette ad una pianta di fare il suo processo di germinazione correttamente o, in breve, di essere in grado di produrre semi.

Procedura per la realizzazione di un hotel per insetti

Prima di dirvi come realizzare un hotel per insetti, la prima cosa che dovete fare è studiare molto bene la zona in cui lo localizzerete, e questo perché dovete proteggerlo da fattori naturali e rischi come forti venti e pioggia.

La sua collocazione deve essere in un luogo dove ci sono piante aromatiche o fiori, poiché attraverso di essi otteniamo la grande attrazione che attira gli insetti che vogliamo catturare.

È conveniente avere fiori come margherita, coriandolo, girasole, lavanda o finocchio che, per l’aroma che emanano, hanno la capacità di attirare gli insetti di nostro interesse.

I materiali per gli alberghi per insetti devono essere i più adatti per la loro costruzione di successo, in modo che questi piccoli insetti possano essere ospitati in modo permanente e diventare la colonia che porterà i benefici alla nostra piantagione.

Utilizzare elementi naturali come tronchi di legno, paglia o mattoni che consentono di aprire facilmente i fori. Si dovrebbe anche posizionare l’hotel su una base che possa sostenere il suo peso e le devastazioni dei forti venti, e posizionare un tetto per proteggere gli insetti dalla pioggia o dal sole.

Dopotutto, la sistemazione di alcuni animali nel nostro giardino non è poi così male, perché possiamo beneficiare della loro esistenza, soprattutto se coltiviamo piante e frutti. E cosa ne pensi, avresti un hotel tutto tuo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *