fbpx

Aloe vera: proprietà e usi

Aloe vera: propiedades y usos

Fin dai tempi degli egiziani, Cristoforo Colombo e tua nonna, hanno usato l’aloe vera, una pianta che è stata sempre presente ed è ideale per diverse condizioni.

Attualmente esistono circa 250 specie conosciute di aloe vera o aloe vera, oltre a questa pianta che si riproduce in ambienti desertici o semidesertici.

Ha una forma molto caratteristica: foglie spesse con punte appuntite che possono risultare scomode al tatto. Sotto la corteccia, c’è il prezioso gel di aloe vera, con il quale vengono trattate varie parti del corpo.

In questo articolo parleremo di più sull’aloe vera, le sue proprietà, gli usi e i benefici per la vostra salute. Inoltre, parleremo delle cure di base che dovreste dare alla vostra pianta per mantenerla sana e forte.

Vantaggi dell’Aloe Vera

Beneficios del aloe vera

L’Aloe vera è una pianta che cresce nei climi caldi, la cui forma assomiglia alla corona di un ananas, ma molto più grande e spessa.

Questa pianta è a pH neutro, quindi viene utilizzata per regolare varie funzioni del nostro corpo. Ad esempio, è ideale per il trattamento delle condizioni dell’apparato digerente, come le ulcere o l’indigestione.

Inoltre, è ideale per il trattamento delle malattie della pelle, con un potere refrigerante e un’efficacia non facilmente riscontrabile in altre piante o prodotti.

D’altra parte, viene utilizzato anche nei processi di perdita di peso, in quanto è un riduttore naturale delle smagliature che compaiono sulla pelle.

Ma cosa lo rende così versatile?

Gli studi condotti sulla pianta hanno identificato che è composta da più di 70 principi attivi, tra cui: vitamine, saccaridi, lignina, minerali, amminoacidi ed enzimi.

Essendo un po’ più specifica, nell’aloe vera si trovano le vitamine A, B, B1, B2, B3, B6, B12, C ed E; oltre a minerali come magnesio, sodio, fosforo, calcio e zinco.

Usi comuni dell’aloe

Usos comunes de la sábila

Conoscevamo già i benefici di base dell’aloe vera, ora vediamo gli usi comuni nei diversi casi.

  • Acne: Uno dei grandi benefici di questo argento è la sua capacità di assorbire l’olio e rigenerare la pelle. Ecco perché è indicato nella maggior parte dei trattamenti per l’acne.
  • Rasatura: Come abbiamo indicato, l’aloe vera aiuta la rigenerazione della pelle e contribuisce a calmare le irritazioni. Per questo motivo è un prodotto ideale da applicare dopo la rasatura o la depilazione.
  • Ferite nella pelle: Continuando con i benefici che porta l’uso dell’aloe vera sulla pelle, dobbiamo commentare che è un ottimo rimedio per ferite e cicatrici.
  • Piedi: La secchezza dei piedi può essere eliminata dopo l’uso di prodotti a base di aloe vera. Può anche essere usato per dare un tocco di freschezza quando la stanchezza si impadronisce dei vostri piedi.
  • Punture: morsi di insetti e morsi di animali possono infiammare la pelle. L’Aloe vera è ideale per alleviare il disagio causato dalle punture di insetti o dalle punture.
  • Capelli: La perdita dei capelli, la secchezza e la forfora possono essere controllate con l’uso di prodotti per capelli all’aloe vera. Grazie al suo elevato contenuto di vitamine e minerali, rafforzerà e migliorerà la crescita dei vostri capelli.
  • Diabete: aiuta ad abbassare il tasso di glicemia, quindi è l’ideale per le persone che soffrono di diabete.
  • Digestione: La costipazione e i problemi gastrici sono ridotti dal consumo di aloe vera. Questa pianta aiuta e migliora la funzionalità dell’apparato digerente, contribuendo alla digestione degli alimenti e alla loro corretta evacuazione

Aloe vera: dosi consigliate

Aloe vera: dosis recomendadas

Anche se solo un medico può darvi una dose corretta e raccomandata di uso, vi lasciamo con una guida in modo che sappiate quali potrebbero essere le quantità raccomandate per gli usi più frequenti.

  • Stitichezza: da 100 a 200 milligrammi al giorno.
  • Igiene orale: Dentifricio con aloe vera per 24 settimane.
  • Guarigione delle ferite: Crema con una concentrazione di aloe vera allo 0,5% al giorno.
  • Controllo del colesterolo: 300 milligrammi due volte al giorno.
  • Ustioni: Gel al 97% di concentrazione.
  • Cura dei capelli: Un cucchiaio di gel aggiunto allo shampoo.
  • Problemi intestinali: 100 millilitri di acqua di aloe vera due volte al giorno.

Cura del vostro impianto

Cuidados a tu planta

Anche se molte persone le associano alle cactacee, le piante di aloe vera fanno in realtà parte della famiglia delle succulente.

Anche se proviene da zone calde, ha bisogno di acqua per vivere correttamente. L’acqua viene conservata all’interno delle sue foglie, dove finisce per diventare il gel che tutti noi conosciamo e apprezziamo tanto.

Per conservarlo a lungo è necessario:

  • Piantatelo in un vaso di media profondità. Le radici di questa pianta sono abbondanti, hanno bisogno di spazio per crescere e sostenersi.
  • L’imballaggio deve permettere il perfetto drenaggio dell’impianto, consumerà solo il necessario. Inoltre, si eviterebbe che le radici marciscano.
  • Di tanto in tanto è consigliabile aggiungere del compost al terreno. È preferibile che sia di tipo non assorbente.
  • Questo tipo di pianta ama il sole. L’ideale è quindi posizionarli dove sono esposti alla luce diretta del sole per diverse ore al giorno.
  • Nella stagione calda, dovrebbe essere innaffiato al massimo una volta alla settimana. In caso di freddo, una volta al mese sarà sufficiente.
  • Le piante comunicano, se vedi le punte raggrinzirsi, è chiedere acqua, quindi annaffiala più spesso.
  • Questa pianta ha la capacità di assorbire le sostanze nutritive dal suolo. Una volta all’anno aggiungere fertilizzante per migliorare le sue condizioni.

Sapete già quale sarà il prossimo impianto che avrete a casa? Non pensarci più, senza dubbio, un argento all’aloe vera è una grande opzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *