fbpx

Aceto bianco per la pulizia della casa: consigli utili

Vinagre-blanco-para-limpieza-del-hogar-portada

Grazie alle proprietà dell’aceto bianco per la pulizia si può lasciare la casa lucida e disinfettata. In questo modo non dovrete spendere soldi in prodotti tossici e costosi per la pulizia della casa.

Pertanto, vi portiamo alcuni consigli utili per la pulizia della casa con aceto bianco. Se volete sapere tutto, date un’occhiata!

Proprietà dell’aceto bianco per la pulizia

Sebbene sia difficile da credere, l’aceto bianco si distingue tra i migliori prodotti naturali per la pulizia oggi disponibili. Ciò è dovuto alle sue proprietà antimicrobiche che gli consentono di fungere da disinfettante.

In questo modo non dovrete più limitarne l’uso solo quando preparate le vostre ricette. È anche possibile disinfettare qualsiasi angolo della vostra casa e anche ripristinare la lucentezza alle vostre vecchie posate.

10 Consigli utili sull’aceto bianco per la pulizia della casa

Oltre all’uso culinario, l’aceto è anche un ottimo detergente polivalente economico ed ecologico. Ecco come usare l’aceto per la pulizia della casa.

1. Usatelo come ammorbidente per i vostri vestiti

Funziona molto bene come ammorbidente, basta aggiungere 60 millilitri in lavatrice per ogni carico di vestiti. I vostri asciugamani, lenzuola e altri vestiti saranno più morbidi e soffici.

Inoltre, non preoccupatevi per l’odore sui vostri vestiti, perché sarà impercettibile se si utilizza la giusta quantità di aceto bianco.

2. Decalcificare la macchina del caffè

I residui minerali presenti nell’acqua che si accumulano nel tempo intasano i tubi della macchina del caffè. Evitatelo mescolando una quantità uguale di acqua e aceto all’interno del filtro.

Quindi, attivare il ciclo della macchina una o due volte e infine rimuovere i resti di aceto facendo bollire l’acqua pulita nella caffettiera.

3. Pulisce i rubinetti, il vetro e gli specchi

Per pulire le finestre e gli specchi si dovrebbe spruzzare con una miscela di acqua e aceto bianco. Poi procedere a strofinarle con un giornale fino a quando non sono asciutte. Senza dubbio, un detergente per vetri economico, naturale ed efficace.

Inoltre, aiuta a prevenire la comparsa di muffe e macchie di calce, e si può anche lucidare i rubinetti. A tal fine, ogni volta che li lavate, dovete strofinarli con un panno inumidito con acqua e aceto.

4. Lucida le tue posate in acciaio

Se i cucchiai, le forchette e i coltelli da tavola appaiono spenti e spenti, ripristinate la loro lucentezza con una miscela di aceto, bicarbonato di sodio e acqua. Lasciateli a bagno per una notte, poi sciacquateli, asciugateli e lucidateli con un panno morbido.

5 Tiene lontane mosche e formiche

Se volete tenere lontane mosche e formiche in modo naturale, l’aceto bianco è il vostro alleato perfetto. Basta pulire la zona con aceto bianco dove atterrano le mosche o dove si sono viste le formiche. Ecco quanto è facile e semplice sbarazzarsi di loro.

Vinagre-blanco-para-limpieza-del-hogar-cuerpo

6. Elimina gli odori sgradevoli

Potete deodorare il vostro frigorifero, la cucina o qualsiasi stanza dai cattivi odori. Per fare questo, mescolare acqua e un cucchiaio di aceto bianco in un contenitore e lasciarlo riposare per qualche minuto. Infine, pulire fino a quando l’odore non è completamente dissipato.

7. Sterilizza le spugne nel lavandino

Se volete che le vostre spugne siano pulite e sterilizzate, preparate una miscela di acqua e aceto bianco in un contenitore e poi immergete le spugne sporche. Infine, mettete tutto nel microonde per almeno 5 minuti e avete finito!

8. Pulire il forno

Il trucco efficace per pulire il forno è quello di riscaldare l’acqua e l’aceto in una pentola fino a quando non bolle. Una volta che bolle, mettete la pentola con il composto nel forno e lasciatela lì per 15 minuti o fino a quando non si raffredda.

Infine, con un panno imbevuto d’acqua, procedete alla pulizia del forno e vedrete come il grasso, lo sporco o i fastidiosi odori scompariranno. Facile e veloce!

9. Togli la gomma dai vestiti

Non dovrete preoccuparvi del piccoletto che ha rovinato il vostro bel vestito o i vostri pantaloni, dato che potete rimuoverlo inumidendo la parte interessata con un po’ di aceto bianco. Aspettate qualche minuto mentre fa effetto e poi iniziate a strofinare per rimuoverlo velocemente. Semplice ma efficace!

10. Rimuove le macchie dai tappeti

Questo trucco è semplice, basta fare un impasto pastoso tra aceto bianco e bicarbonato. Una volta pronto, strofinatelo sulla macchia e lasciatelo agire per almeno 20 minuti. Finire pulendo con molta acqua.

All’indirizzo Greenuso scommettiamo sempre su prodotti ecologici per la pulizia della casa, poiché funzionano come disinfettanti naturali affidabili e più sani.

Ci auguriamo che approfittiate di questi utili consigli sull’aceto bianco per la pulizia della casa e lasciate tutto lucido a casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *