fbpx

5 modi per riutilizzare i sacchetti di plastica

reutilizar las bolsas de plástico

Lo sapevate che si può fare artigianato ecologico con sacchetti di plastica senza troppa fatica e a basso costo? Grazie a queste idee potrete dare libero sfogo alla vostra creatività offrendo un piccolo contributo alla cura del pianeta.

Preparatevi! E prendete nota di questi 5 modi per riutilizzare i sacchetti di plastica che vi torneranno utili. Cominciamo!

5 modi creativi per riutilizzare i sacchetti di plastica

Da Greenuso vogliamo insegnarvi come riutilizzare i sacchetti di plastica per promuovere la conservazione dell’ambiente dando libero sfogo alla vostra immaginazione.

1. Filettatura in plastica per l’uncinetto

Ora si possono fare i gomitoli di spago con i sacchetti di plastica molto facilmente. Avrete bisogno solo di tutti quei sacchetti di plastica che non usate più e di una forbice – fate attenzione alla procedura!

  1. Per iniziare, è necessario posizionare una borsa e stenderla molto bene su una superficie piana.
  2. Poi, tagliare i manici e il fondo della borsa. Un cilindro deve essere lasciato in forma tubolare.
  3. Ora, procedete a piegare la plastica a metà verso i bordi chiusi.
  4. Poi ripiegarlo nella stessa direzione.
  5. D’altra parte, procedere al taglio di strisce di circa 3 centimetri.
  6. Svolgendo le strisce pretagliate si ottengono diversi cerchi.
  7. Collegate questi cerchi passando uno dentro l’altro fino ad ottenere una striscia molto lunga.
  8. Infine, ripetere questa procedura con ogni sacchetto e mettere insieme la palla di filo di plastica.
  9. Con questo filo si può dare libero sfogo alla propria creatività e creare vari progetti artistici come tappeti, sottobicchieri, astucci per matite, borse, cestini, cappelli, tra gli altri.

2. Sacchetto da spiaggia con tecnica di plastica fusa

Grazie alla tecnica della plastica fusa potrete realizzare un sacchetto pratico, resistente e originale con sacchetti di plastica.

reutilizar las bolsas de plástico

Per fare questo, avrete bisogno di forbici, carta vegetale, nastro adesivo, un ferro da stiro per i vestiti e la vostra macchina da cucire. Controllate passo dopo passo!

  1. Iniziate tagliando sia i manici che il fondo della borsa e procedete a scartarli.
  2. Utilizzare le forbici per aprire i sacchetti da un lato per ottenere un lenzuolo estensivo.
  3. Ripetere questo processo con tutti i sacchetti per avviare la tecnica della plastica fusa.
  4. Ora, sciogliere i sacchetti di plastica con il ferro da stiro.
  5. Per fare questo, utilizzare carta vegetale come base, quindi posizionare due fogli di plastica sopra e coprirli con un altro pezzo di carta vegetale.
  6. Passate il ferro caldo sulla carta in modo che il calore li fonda.
  7. Ripetere il passo precedente, fondendo da quattro a sei fogli di plastica alla volta.
  8. Quando avrete abbastanza piastra termofusibile, iniziate a fare la vostra borsa da spiaggia.
  9. Procedere utilizzando le piastre come se fossero di stoffa. Tagliate i pezzi della borsa, secondo il modello e la misura che preferite.
  10. Bene, ora fate passare i pezzi attraverso la macchina da cucire per assemblare il sacchetto.
  11. Una volta assemblato il sacchetto, cucire il nastro alla sbieca tutto intorno ai bordi. Questo gli conferirà un aspetto più attraente e una maggiore resistenza.
  12. L’unica cosa che resta da fare è indossare questa borsa resistente, unica e impermeabile quando si va a fare una passeggiata sulla spiaggia.

3. Lettino per animali con sacchetti di plastica

Se avete un cane o un gatto in casa, dovreste imparare a fare questo carino, utile e ingegnoso letto dove il vostro amato animale domestico può dormire.

Avrete bisogno di una federa, di qualsiasi vecchia cerniera, di aghi, di filo e di un sacco di sacchetti di plastica per farla. La procedura è semplice e il risultato è piacevole, basta dare un’occhiata!

  1. Cucire la cerniera sul bordo della federa.
  2. Mettere tutti i sacchetti all’interno della borsa e chiudere la cerniera.
  3. Se si lega un nodo ad ogni borsa con un po’ d’aria in essa si ottiene un materasso più morbido.
  4. Anche i grandi sacchetti di plastica, dove sono avvolti i materassi o alcuni elettrodomestici, sono ottimi per questo progetto.
  5. Pronti! Ecco quanto è facile e veloce preparare la vostra cuccia con i sacchetti di plastica.

4. Lampada con sacchetti di plastica

Con la creazione di questa lampada ecologica potrete riutilizzare i sacchetti di plastica invece di buttarli via. In questo modo, contribuirete a ridurre l’inquinamento ambientale.

Tra i materiali di cui avrete bisogno ci sono la vostra vecchia lampada, molti sacchetti bianchi per più luce, due coperchi di plastica a forma di cupola, un grande chiodo, nastro adesivo e colla. Ecco la procedura:

  1. La prima cosa che farete è piegare le borse per ritagliare molti quadrati di 10 x 10 cm.
  2. Poi, praticare un grande foro nella parte superiore di uno dei coperchi.
  3. La lampadina della vostra lampada ecologica dovrebbe passare attraverso questo foro.
  4. Per il passo successivo, riscaldare la punta del chiodo e aprire piccoli fori in entrambi i coperchi di plastica.
  5. Poi forma molti coni arrotolando ogni telaio di plastica.
  6. Inserire i coni attraverso tutti i fori dei coperchi.
  7. Successivamente, inserire la piccola lampadina della lampada attraverso il grande foro che avete aperto in precedenza in uno dei coperchi.
  8. Aiutatevi con il nastro adesivo in modo che la lampadina sia ben fissata.
  9. Incollate il bordo di questo tappo all’altra metà per formare una palla e siete pronti per questa bella lampada ecologica.
  10. È importante che la lampadina sia a LED per evitare incidenti.

5. Fiori a sacchetto di plastica

Imparate a realizzare questi bellissimi e decorativi fiori con sacchetti di plastica, che possono essere di grande aiuto nell’artigianato scolastico o nel periodo natalizio per realizzare un’originale ghirlanda o una ghirlanda.

Avrete bisogno solo di borse colorate, forbici e scovolini verdi, guardate come si fa!

  1. La prima cosa da fare è tagliare i manici e il fondo della borsa.
  2. Stendete bene il sacchetto, piegatelo a metà e tagliatelo.
  3. Piegatelo di nuovo e tagliatelo un’altra volta. Si otterranno lunghe strisce di 10-12 cm di larghezza o più a seconda della lunghezza della borsa utilizzata.
  4. Ora mettete due di questi l’uno sopra l’altro e tagliate i bordi.
  5. Poi, ad un’estremità, inizia a piegarsi come una fisarmonica.
  6. Una volta piegata l’intera striscia, tenerla molto attentamente al centro con lo scovolino.
  7. Dovrebbe sembrare una specie di ventilatore. Posizionarne un’estremità e iniziare a separare il sacchetto lungo il bordo.
  8. Svolgendo l’intera borsa si ottiene un bellissimo fiore, al quale con un po’ di fantasia si possono aggiungere dettagli come petali, foglie e pistilli per farlo sembrare più reale.

Siamo arrivati alla fine di questa voce dove vi presentiamo 5 modi per riutilizzare i sacchetti di plastica in modo che possiate iniziare ad usarli il prima possibile. Quale vi è piaciuto di più?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *